Ultima modifica: 5 Maggio 2020

Archivio

5 Maggio 20 Articolo

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA DEFINITIVA DI CIRCOLO A.S. 2019/20 PERSONALE ATA

Si comunica che,in data odierna sono state pubblicate al seguente link: www.ruvodonbosco2.edu.it le GRADUATORIE DEFINITIVE DI CIRCOLO PERSONALE ATA
Avverso le predette graduatorie definitive è ammessa, per i solivizi di legittimità, la presentazione di ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, ovvero in alternativa, di ricorso giurisdizionale al T.A.R. entro 60 giorni.

5 Maggio 20 Articolo

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA DEFINITIVA DI CIRCOLO A.S. 2019/20 DOCENTE – SCUOLA PRIMARIA

Si comunica che,in data odierna sono state pubblicate al seguente link: www.ruvodonbosco2.edu.it le GRADUATORIE DEFINITIVE DI CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA per i profili di:
-Docenti posto comune/AN;
-Docenti posto Lingua inglese/IL;
-Docenti posto di sostegno /DH udito;
-Docentiposto di sostegno /EH psicofisico.
Avverso le predette graduatorie definitive è ammessa, per i soli vizi di legittimità, la presentazione di ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, ovvero in alternativa, di ricorso giurisdizionale al T.A.R. entro 60 giorni.

5 Maggio 20 Articolo

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA DEFINITIVA DI CIRCOLO A.S. 2019/20 DOCENTE – SCUOLA INFANZIA

Si comunica che,in data odierna sono state pubblicate al seguente link:www.ruvodonbosco2.edu.itleGRADUATORIEDEFINITIVEDICIRCOLOSCUOLA INFANZIAper i profili di:
– Docenti posto comune/AN;
-Docenti posto di sostegno psico-fisico/EH.
Avverso le predette graduatorie definitive è ammessa,per i solivizi di legittimità, la presentazione di ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, ovvero in alternativa, di ricorso giurisdizionale al T.A.R. entro 60 giorni.

5 Maggio 20 Articolo

Nota UIL Scuola – Seconda fase Covid 19: servizio personale ATA

Pervengono numerose determine dirigenziali, talvolta non suffragate dal prescritto confronto con la RSU, RLS, RSPP, in cui si evince che dal 4 maggio cambiano le modalità di prestazione del lavoro per il personale ATA. Comprendiamo la preoccupazione relativa a quelle qualifiche professionali che, non per loro responsabilità, non possono svolgere lavoro agile, ma è altrettanto vero che siamo in presenza di una causa di forza maggiore che ne impedisce la regolare attività lavorativa. Notiamo, altresì, una particolare celerità nel far cessare il lavoro agile, che costituirebbe un atto contrario alla normativa vigente.




Link vai su