Ultima modifica: 11 Marzo 2020

Archivio

11 Marzo 20 Articolo

Nuove disposizioni organizzative in attuazione delle note Miur n.297 del 08/03/2020 e n.323 del 10/3/2020 esplicative del DPCM del 08/03/2020

Ai sensi della nota MIUR 323 del 10 marzo 2020 i collaboratori scolastici (oltre agli Assistenti Amministrativi che eventualmente richiedano espressamente di NON avvalersi del lavoro agile) dovranno sopperire alla mancata prestazione lavorativa in via prioritaria usufruendo dei periodi di ferie non goduti (da consumarsi entro il mese di aprile 2020) e, in subordine, facendo ricorso alla fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile (art. 1256, c. 2, c.c.). Quest’ultima norma entra in rilievo in tutti i casi in cui la prestazione lavorativa non sia possibile in modalità di lavoro agile, sempre che sia garantito il livello essenziale del servizio. Si ribadisce, infine, che il personale in servizio deve attenersi a tutte le regole di sicurezza antiCoronavirus finora dettate dalle autorità competenti, compresa, in particolare, la distanza minima tra le persone. Si allega il prospetto recante la turnazione del Personale ATA, passibile di variazioni all’occorrenza.




Link vai su